Cultura

Cultura

Cultura

Nel 2015, in occasione di Expo, Officina della Scala, Permanente e ADI hanno proposto il meglio del Made in Italy in occasione di EXPO 2015 presso la “Società di belle arti ed esposizione permanente” a  Milano dal 1° al 30 maggio 2015.

L’esposizione ha ripercorso 7 decenni, con filmati originali prodotti dalla Rai Teche, dal dopo guerra ai giorni nostri, focalizzando l’attenzione sull’eccellenza italiana del design, dell’industria e dell’ artigianato di alta qualità.

Il visitatore è stato accompagnato in un vero e proprio viaggio nel tempo attraverso tutto ciò che ha rappresentato e rappresenta tutt’oggi, l’apice della creatività e dell’inventiva italiana: il “d_segno italiano”.

Oggetti di uso comune oggi, grandi opere e prodotti entrati ormai nella storia e nell’immaginario internazionale dell’alta qualità per catturare l’attenzione e promuovere nel mondo l’eccellenza italiana.

“d_segno italiano” ha rappresentato l’occasione straordinaria di narrare le storie del Compasso d’Oro e delle  aziende italiane che hanno nel proprio patrimonio genetico quella raffinatezza, perfezione e innata eleganza universalmente riconosciuta.

La Fondazione ADI Collezione Compasso d’Oro è stata costituita nel 2001, con la missione di contribuire alla diffusione della cultura del design attraverso la promozione della sua eredità storica.

Tra i suoi principali obiettivi la tutela del patrimonio culturale e materiale della Collezione storica del premio Compasso d’Oro: oltre 2.000 pezzi (i prodotti premiati e segnalati in sessant’anni di vita del premio) e circa 20.000 documenti.

Il Ministero dei Beni Culturali, Soprintendenza Regionale per la Lombardia, nel 2004 ha dichiarato la Collezione Storica del Premio Compasso d’Oro ADI “bene di eccezionale interesse artistico e storico”, inserendola ufficialmente nel patrimonio culturale italiano.


Allestimento – photo gallery


Serata di inaugurazione – photo gallery